Gremita presentazione per il libro l’Amante Alchimista a Padova. Sonia Raule, una delle due autrici, ha raccontato il suo lavoro in un dibattito con il rettore dell’Università di Padova, Rosario Rizzuto, il Professore Riccardo Fedriga, moderati dalla giornalista Adina Agugiaro.

Due autrici Sonia Raule e Daniela Ceselli, sotto il nom de plume di Isabella Della Spina, firmano il romanzo L’Amante Alchimista, ovvero le donne del rinascimento e il potere: dai Medici agli Sforza, dagli Este ai Gonzaga, un magistrale affresco del quattrocento, scandito dalle passioni e dalle contraddizioni delle sue indimenticabili protagoniste. Gremito l’appuntamento padovano dove in un palazzo storico è avvenuto il dibattito tra una delle autrici, Sonia Raule, e il rettore dell’Università di Padova, Rosario Rizzuto, il Professore Riccardo Fedriga, moderati dalla giornalista Adina Agugiaro. Molto interessati gli eleganti ospiti che si sono complimentati con l’autrice, poi Sonia insieme al marito Franco Tatò ha offerto un accurato cocktail tra gli antichi affreschi.

Foto:Roberta Dall’Oglio[easymedia-gallery med=”23478″ filter=”1″]