Elegante serata ispirata al film di Alfred Hitchcock “To Catch a Thief” e al look anni ’50 della Costa Azzurra.

Chi sarà il famoso ladro di gioielli soprannominato “il Gatto” per la sua velocità e il suo fascino? Si è nascosto dietro una maschera veneziana durante la serata “Caccia al Ladro” ispirata al famoso film di Alfred Hitchcock realizzata nelle raffinate sale della Palazzina G, location esclusiva affacciata sul Canal Grande di Venezia. Moltissimi i giovani ospiti che si sono ispirati o all’eleganza bon ton anni ’50 di Grace Kelly, o all’irresistibile charme di Cary Grant. Ad organizzare la serata due giovani amiche Alice Carolina Vidali insieme a Cristina Granata che, attratte dall’idea di smascherare il famoso ladro, l’hanno cercato durante l’elegante cena a base di pesce ed inseguito sulla movimentata pista da ballo. E… colpo si scena, a fine serata, è stato scoperto ed “arrestato” l’affascinante ladro di gioielli proprio come nella pellicola hollywoodiana.[easymedia-gallery med=”17039″ pag=”9″]