#backtolife è il progetto di economia circolare, di rinascita di intenti e persone che segna l’avvio della nuova stagione di McArthurGlen Noventa di Piave Designer Outlet: una collezione inedita di 100 borse uniche, numerate, create dalla designer veneziana Carla Plessi con tessuti, cuoio e pellami provenienti da giacenze preziose. La capsule sarà in vendita in esclusiva dal 6 maggio in un temporary store a Noventa di Piave Outlet e il ricavato dalla vendita sarà devoluto in beneficenza alla Casa Famiglia San Pio X di Venezia. Le borse sono state prodotte dalle ospiti e dalle volontarie della Casa Famiglia – istituto che fin dagli inizi del Novecento accoglie mamme e bambini in difficoltà sociali ed economiche – con l’intento di perseguire uno degli obiettivi dei fondatori: offrire nuove opportunità professionali alle ospiti della residenza protetta.

Daniela Bricola

Siamo particolarmente orgogliosi di avere creduto, sostenuto e dato vita a questo progetto– ha dichiarato Daniela Bricola, General Manager di Noventa Outlet -. Valorizzare iniziative nel territorio che coniughino la moda con programmi di sostenibilità e inclusività è un obiettivo di grande rilevanza nelle scelte del Gruppo McArthurGlen. Nel corso dei mesi, abbiamo riscontrato desiderio di partecipare ed entusiasmo da parte di coloro ai quali spiegavamo l’iniziativa. Abbiamo compreso come, in questo momento, la necessità di condividere un fine comune fosse un aspetto di enorme importanza per la nostra comunità. Voglio quindi ringraziare di cuore tutti coloro che hanno dato il proprio contributo.

Solidarietà e impegno hanno dettato le linee guida condivise dalle realtà produttive che hanno aderito alla proposta di McArthurGlen Noventa di Piave Designer Outlet di sviluppare un progetto sostenibile, ma soprattutto portatore di riferimenti importanti per valorizzare l’impegno e la creatività femminile.

Nel corso di questi mesi di lockdown, Carla Plessi e le sue collaboratrici hanno trasmesso alle ospiti della Casa Famiglia l’arte di selezionare e abbinare i materiali, mostrando come padroneggiare tecniche di assemblaggio e finitura, utilizzandocampionature e dead stock delle aziende partner del progetto #backtolife. I materiali sono stati smembrati, tagliati, riutilizzati per dare loro nuova vita secondo il migliore trattamento di up-cycling. Dal laboratorio nell’isola della Giudecca a Venezia, sono così approdate a Noventa Outlet le borse modello Charlie, Sole e MiniSole e il nuovo secchiello modello Eugenia, realizzato con il cuoio vegetale di lavorazione delle suole delle scarpe. Saranno in vendita da domani nell’unità di vendita in Piazza dei Leoni del Centro.

Tra le imprese che hanno aderito al progetto, molte provengono dal Triveneto: i composti per arredo sono della veneziana RubelliPeserico e Lardini hanno fornito pregiati tessuti, il cuoio vegetale della Conceria friulana Pietro Presot è stato lavorato e tagliato nel Suolificio Prestige, i pizzi forniti da Rappresentanze Degan e Sissi Balbinot Biasi, le pelli sono di  Vueffe Studio, il broccato proviene dal rinnovo degli interni del b&b  di charme Ca’ Maria Adele a Venezia, mentre Juki ha donato le macchine da cucire. Un grazie particolare va anche a tutti i volontari che hanno contribuito alla realizzazione e confezionamento delle borse.

Visita Patriarca alla casa Famiglia 1960

Per maggiori informazioni:www.mcarthurglen.it/noventadipiave


Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/gothanews.com/public_html/wp-content/plugins/wp-optimize/minify/class-wp-optimize-minify-fonts.php on line 203

Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/gothanews.com/public_html/wp-content/plugins/wp-optimize/minify/class-wp-optimize-minify-fonts.php on line 203