In provincia di Padova il 22 e il 23 ottobre torna Giardinity. Un garden show tra piante da giardino, fiori e alberi secolari

Giardinity, l’appuntamento autunnale dedicato al mondo del giardinaggio, è arrivato alla quarta edizione, e anche quest’anno sarà ospitata dalla storica villa padovana nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 ottobre 2016: vivaisti, artisti nazionali e internazionali detteranno le nuove tendenze dell’arte dei giardini, circondati da un’atmosfera di festa con musica e laboratori.
La grande mostra mercato Giardinity 2016 si pone l’obiettivo di avvicinare i visitatori alla bellezza del patrimonio storico-artistico italiano, alle attività a contatto con la terra, coinvolgendo la cinquecentesca Villa Pisani, ora Bolognesi Scalabrin, sia nei suoi spazi interni che esterni.
giardinity-2015_1

Nelle maestose sale affrescate di una delle ville venete più belle e suggestive saranno allestiti gli stand artigiani di qualità, legati in vari modi al mondo del giardino, con una piccola incursione nel mondo dei laboratori gastronomici, mentre gli spazi esterni e i giardini accoglieranno selezionati rappresentanti del giardinaggio italiano e europeo. All’ombra delle barchesse di Villa Bolognesi Scalabrin, Giardinity 2016 organizza poi numerosi laboratori per adulti e bambini, alcuni in collaborazione con docenti e ragazzi di due licei artistici della zona, altri tenuti da associazioni culturali locali e da nomi importanti come il maestro giardiniere televisivo Carlo Pagani. Sono previste anche due degustazioni accompagnate da conferenze sul tema, e un piccolo corso di cucina con uno chef.
giardinity-2015Ancora moltissime sono le proposte di Giardinity, le passeggiate culturali nel parco, la mostra di scultura e pittura di un importante artista calabrese, l’iniziativa “Musica per un giorno di fiori” con un divertissement musicale per mezzosoprano, violino e pianoforte nel teatro della villa; ma la novità più importante di questa edizione è la curatrice dell’evento, Mimma Pallavicini, autorità indiscussa nel mondo del giardinaggio, famosa naturalista, fotografa e giornalista, che ambisce a rendere questo appuntamento autunnale il più ricco e frequentato del Nord Est italiano.giardinity1

Info:
22-23 ottobre 2016 dalle 9.00 alle 19.00
Villa Pisani – Bolognesi Scalabrin, via Roma 25, 35040 Vescovana PD
info@villapisani.it  http://www.giardinity.it/
Come arrivare: dalla A13 BO-PD uscita Boara – Rovigo Nord, dal casello proseguire a sinistra, girare dopo 800 mt nuovamente a sinistra verso Vescovana. Passare due rotonde continuando dritti, alla terza girare a destra, al secondo semaforo girare a sinistra sulla piazza alberata, l’ingresso della villa è sulla sinistra.
Parcheggio gratuito nelle vicinanze della Villa
Biglietti:
intero 7 euro
bambini 5 euro
famiglia (2 adulti e 2 bambini) 20 euro
bambini sotto i 6 anni gratuito
Con il biglietto un tagliando sconto del 10% per un acquisto di piante

A proposito dell'autore

Simona Pahontu
Caporedattrice

Una laurea in lettere con la predilezione per l'organizzazione di eventi. Amante di tutto ciò che fa perdere tempo e contribuisce a trascurare la concretezza, aiutata in questo da astratti studi umanistici. Una passionaria. Di tacchi a spillo e vestiti. Di viaggi e letteratura. Di enogastronomia e scrittura. Di cucina e vino. Della carne che cuoce sulla brace e del rito magico delle tagliatelle fatte in casa. Delle mille storie che ti racconta un vino e dei ricordi che ci puoi nascondere dentro. Dei filari di viti immersi nella luce calda dell’imbrunire, con tutta la loro poesia. Della vita. Ha dei gusti semplici, si accontenta sempre del meglio. Lo diceva anche Oscar Wilde. Un'Amélie Poulain di provincia che sogna le grandi metropoli e coltiva un amore profondo per Milano. Si commuove di fronte al suono di un pianoforte, alle mille sfumature rosa dei tramonti, ai quadri impressionisti e ai vestiti di Giambattista Valli

Post correlati