Jonny Boy, l’Arte Pop di Giovanni Motta, alla Giorgio Chinea Art Cabinet

Padova e la sua location straordinaria in Galleria Cappellato Pedrocchi, dove ha sede la Giorgio Chinea Art Cabinet, ha dato il benvenuto a Giovanni Motta eclettico artista e al suo viaggio onirico intrecciato di elementi decorativi ed emotivi in un approccio giovane, libero e moderno.
Centinaia gli amici accorsi da tutto il veneto per condividere con l’artista la sua felicità creativa!
E’ poesia il cielo dove fluttuano impalpabili i suoi piccoli “mostri” in un’armonia di equilibri, di giochi, di miraggi, di eccessi: un’unica pura sensazione di bellezza.
Chi di noi non ha dentro di sè un fanciullino che desidera librarsi libero nel cielo?
Il gallerista Giorgio Chinea è riuscito con il solito garbo e cortesia a contenere la forza d’urto degli ospiti destreggiandosi tra un’intervista e una ripresa televisiva, trovando per ognuno un momento d’incontro coadiuvato da Paola Mazzuccato p.r. dell’evento. [easymedia-gallery med=”28291″ pag=”6″]
Intrattenute piacevolmente dai vini di Tenuta Guida e dalle birre del Birrificio Antoniano, sponsor della serata, le persone hanno ammirato e apprezzato le opere esposte trattenendosi fino a tarda sera. Elegantissime le signore Gamba, De Checchi, Bianco,Vittadello, Ramognini, deliziose e sempre sorridenti Vanna Macola con Angela Carraro, Adriana Gallo con la figlia Cecilia Mion, il professor Luciano Bevilacqua con Fiorella, Silvia Chiovato con l’amica Alessandra Lorenzetto e ancora il mitico Giangi, grande collezionista siciliano, la stupenda Michela Bettanin con Roberta Morassutti, Letizia Rinaldi ed Eleonora Mosco. Un grazie particolare da tutti per i meravigliosi formaggi generosamente offerti dall’avvocato Elisabetta Magnabosco, amica affettuosa.
Gianluca Babetto di Banca Leonardo con le care amiche Anna Grinzato e Anna Costacurta, Beba De Fassi Negrelli super chic, da Treviso Francesca Lupato e che dire dei “giovani” il nostro domani, veri grandi esperti collezionisti Girolamo Righetti con Jessica Crespan, e poi ancora Mariagiulia Grosoli, Benedetta Fabris, Marco Scapolo e tanti altri.
Cosa ci riserverà il futuro? Solo Giorgio Chinea potrà dircelo!

A proposito dell'autore

Caporedattrice

Una laurea in lettere con la predilezione per l'organizzazione di eventi. Amante di tutto ciò che fa perdere tempo e contribuisce a trascurare la concretezza, aiutata in questo da astratti studi umanistici. Una passionaria. Di tacchi a spillo e vestiti. Di viaggi e letteratura. Di enogastronomia e scrittura. Di cucina e vino. Della carne che cuoce sulla brace e del rito magico delle tagliatelle fatte in casa. Delle mille storie che ti racconta un vino e dei ricordi che ci puoi nascondere dentro. Dei filari di viti immersi nella luce calda dell’imbrunire, con tutta la loro poesia. Della vita. Ha dei gusti semplici, si accontenta sempre del meglio. Lo diceva anche Oscar Wilde. Un'Amélie Poulain di provincia che sogna le grandi metropoli e coltiva un amore profondo per Milano. Si commuove di fronte al suono di un pianoforte, alle mille sfumature rosa dei tramonti, ai quadri impressionisti e ai vestiti di Giambattista Valli

Post correlati


Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/gothanews.com/public_html/wp-content/plugins/wp-optimize/minify/class-wp-optimize-minify-fonts.php on line 203

Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/gothanews.com/public_html/wp-content/plugins/wp-optimize/minify/class-wp-optimize-minify-fonts.php on line 203