Alla Giorgio Chinea Art Cabinet, il 30 aprile, è arrivata Carolì.


Lo scorso sabato, 30 aprile 2022 ha inaugurato alla Giorgio Chinea Art Cabinet di Padova una nuova mostra: “Il Favoloso Mondo di Carolì” curata come sempre da Giorgio Chinea Canale che per l’artista sceglie esclusivamente le vetrine del bow window della galleria.Un vero e proprio happening: balli, coreografie con il pubblico e soprattutto, per la prima volta nella storia della galleria, un intervento live di street art di Carolina Blanco, (in arte Carolì) sulle vetrine che sono state decorate con i suoi “flores”, tema ricorrente nella poetica dell’artista. “Carolì, racconta il gallerista, stella indiscussa della scena street Padovana è arrivata al momento giusto. Dopo un altro triste inverno mi sono lasciato travolgere ed è esplosa la scintilla. Anche se molti progetti della galleria sono stati ulteriormente rimandati sono pronto a ripartire. Grazie Carolì!”

A proposito dell'autore

Caporedattrice

Una laurea in lettere con la predilezione per l'organizzazione di eventi. Amante di tutto ciò che fa perdere tempo e contribuisce a trascurare la concretezza, aiutata in questo da astratti studi umanistici. Una passionaria. Di tacchi a spillo e vestiti. Di viaggi e letteratura. Di enogastronomia e scrittura. Di cucina e vino. Della carne che cuoce sulla brace e del rito magico delle tagliatelle fatte in casa. Delle mille storie che ti racconta un vino e dei ricordi che ci puoi nascondere dentro. Dei filari di viti immersi nella luce calda dell’imbrunire, con tutta la loro poesia. Della vita. Ha dei gusti semplici, si accontenta sempre del meglio. Lo diceva anche Oscar Wilde. Un'Amélie Poulain di provincia che sogna le grandi metropoli e coltiva un amore profondo per Milano. Si commuove di fronte al suono di un pianoforte, alle mille sfumature rosa dei tramonti, ai quadri impressionisti e ai vestiti di Giambattista Valli

Post correlati