Tony Gallo, street artist padovano, dopo diverse mostre personali nella sua città natale, espone “L’Amour Terrible” allo Spazio Culturale START, Palazzo Finco a Bassano del Grappa, sede dell’Associazione Culturale Start. Fino al 29 Maggio 2016.

LAssociazione culturale Start – Spazio Culturale insieme alla curatrice Enrica Feltracco presentano la mostra di Tony Gallo “L’Amour Terrible, espressione di un mondo fantastico in cui l’artista cerca di coinvolgere i suoi spettatori. Tony Gallo intraprende la strada della TONY GALLO portrait_smallpittura nel 2008 quando, dopo un passato come musicista, si afferma come street artist originale e autodidatta. Sin da subito le sue emozioni e i suoi stati d’animo vengono trasferiti senza filtri nella pittura, trasformando i suoi lavori in autentica arte emozionale. Nelle sue opere le figure, stilizzate e sentimentali, sono dipinte con un tratto veloce, gestuale e rappresentano una personalità poliedrica, sono il suo alter ego sensibile e determinato. Anche nella mostra “L’Amour Terrible” esse trasmettono il medesimo stato d’animo che più si avvicina al sogno traslandole in figure “sognate, placide e inquietanti ma anche tenere e rassicuranti – come le descrive Enrica Feltracco – caratterizzate da una fissità che è al tempo fissità di sguardo e di posa, lasciando scoprire allo spettatore una grande ossessione che tormenta l’artista e interroga lo spettatore”. Da qui la scelta di un titolo che potrebbe sembrare provocatorio e spiazzante. La prima mostra personale dell’artista “Magical Disguises” è stata inaugurata l’anno scorso al Palazzo della Gran Guardia di Padova, a cura di Enrica Feltracco e Giulia Granzotto e la mostra “Welcome to my Forest” è attualmente esposta presso lo Spazio Tindaci di Padova. L’8 Ottobre 2016 Tony Gallo esporrà una sua opera a Londra, all’interno della rassegna “Residenze d’artista”. Tony Gallo espone le sue opere presso la Galleria Vecchiato Arte di Padova.

“L’Amour Terrible”
START – Palazzo Finco via Zaccaria Bricito 32, Bassano del Grappa.
14 Maggio – 29 Maggio 2016

ORARI:
Venerdì: 16.00 / 20.00
Sabato e domenica: 10.00 / 12.30 e 16.00 / 20.00
Sabato 21 maggio – ore 18.00: Conferenza a cura di Massimiliano Sabbion: LA STREET ART E I NUOVI LINGUAGGI.

Mostra a cura di Enrica Feltracco
Intervento critico di Massimiliano Sabbion
Comunicazione Giulia Granzotto