Presso il celebre circolo veneto, un grande e moderno spazio per il fitness applicato al golf e non solo. Al lavoro nella struttura fisioterapisti, personal trainer ed esperti di varie discipline a 360 gradi durante tutto l’anno

Per affrontare un campo da golf sfidando le proprie abilità, ci vuole una preparazione atletica che stia alla pari di ogni altro sportivo che si rispetti. Il Montecchia Performance Center è un’innovativa struttura dedicata al golf indoor dove i giocatori, attraverso programmi di allenamento personalizzati, hanno la possibilità di mantenere e migliorare il proprio swing in ogni stagione.

Il centro, unico nel suo genere in Italia, grazie ad uno staff di professionisti (MGA – Montecchia Golf Academy), personal trainer e fisioterapisti altamente specializzati e nutrizionisti e alle più moderne tecnologie cura ogni aspetto della performance ed è rivolto a giocatori di ogni fascia di età e livello.
Le attrezzature e i simulatori Foresight sono utilizzati dallo staff della MGA, per offrire un nuovo concetto di allenamento a 360° e costituiscono una ottima alternativa per mantenere lo swing anche nelle giornate con clima non favorevole.

Il centro è aperto anche ai non giocatori, con numerosi corsi collettivi a numero ristretto (core, tone&circuit, pilates, yoga) e sessioni individuali di personal training, per chi vuole ottenere il benessere psicofisico con l’aiuto di professionisti esperti.

Performance Center 
Via Montecchia, 12
35030 Selvazzano Dentro – Padova (Italy)

Mail: info@montecchiaperformancecenter.it

A proposito dell'autore

Caporedattrice

Una laurea in lettere con la predilezione per l'organizzazione di eventi. Amante di tutto ciò che fa perdere tempo e contribuisce a trascurare la concretezza, aiutata in questo da astratti studi umanistici. Una passionaria. Di tacchi a spillo e vestiti. Di viaggi e letteratura. Di enogastronomia e scrittura. Di cucina e vino. Della carne che cuoce sulla brace e del rito magico delle tagliatelle fatte in casa. Delle mille storie che ti racconta un vino e dei ricordi che ci puoi nascondere dentro. Dei filari di viti immersi nella luce calda dell’imbrunire, con tutta la loro poesia. Della vita. Ha dei gusti semplici, si accontenta sempre del meglio. Lo diceva anche Oscar Wilde. Un'Amélie Poulain di provincia che sogna le grandi metropoli e coltiva un amore profondo per Milano. Si commuove di fronte al suono di un pianoforte, alle mille sfumature rosa dei tramonti, ai quadri impressionisti e ai vestiti di Giambattista Valli

Post correlati