Site icon GothaNews.com

Prima edizione della rassegna ospitata all’Hotel Plaza di Abano Terme

PIANOP è il nuovo format ideato e ospitato dal PLAZA HOTEL di Abano Terme grazie all’organizzazione di Ursula Eventi e la direzione artistica di Alessandra Pascali

Con un design ed un’atmosfera unici combina con successo il divertimento della musica live e l’intimità di un club esclusivo, per vivere in modo alternativo il relax del fine settimana.

Come cornice l’accoglienza e gli spazi del centralissimo Hotel Plaza, a cui aggiungere gli apertivi, gli ottimi cocktail, e la deliziosa cucina del Ristorante Atmosphere; infine gli ingredienti speciali per vivere una serata in amicizia unica e coinvolgente: cantautori, artisti della musica leggera italiana apprezzati in tutto il mondo, il meglio della vocalità a cappella, solisti e musica jazz o swing, un’anima teatrale, un tocco di poesia ed il ballo, come il tango.

Tutto questo è PianoP: un calendario di 23 serate e puro spettacolo che dal 19 ottobre al 31 dicembre 2019 si potrà vivere con gli amici o in una perfetta situazione “tête-à-tête”.

“L’idea è di creare una rassegna di eventi per offrire intrattenimento di qualità ai nostri ospiti – spiega Umberto Carraro, proprietario del Plaza Hotel – Ci stiamo impegnando per vivacizzare i weekend alle terme selezionando artisti importanti con un repertorio che spazia dalla musica pop italiana, al jazz & soul, fino allo spettacolo teatrale, e offrendo, dopo ogni show, la possibilità di concludere la serata con dj set. Alla parte artistica, aggiungiamo l’ospitalità Plaza e l’atmosfera di un privé con tavolini e posti a sedere a pochi passi dal palco.” – “L’obiettivo” – continua Carraro “è far vivere un’esperienza a 360° che non si fermerà con questi primi 3 mesi di programmazione, ma che vuole diventare un appuntamento fisso.”. 

IL CONCETTO DI SHOW MUSIC & FOOD

PIANOP è una rassegna di ampio respiro. Sono attesi cantautori, artisti della musica leggera italiana apprezzati in tutto il mondo, il meglio della vocalità a cappella, poi solisti e musica jazz e swing, con qualche incursione nel teatro o nel ballo. Eventi pensati per offrire al pubblico una serata di puro spettacolo. L’alternativa per vivere il weekend all’insegna del divertimento, tra musica live, drink e buona cucina, nell’intimità di un ambiente esclusivo.

Per ogni evento saranno diverse le modalità di ingresso: tutti i biglietti includeranno sempre 1 drink, ma si potrà anche scegliere se godere lo spettacolo con vista VIP o in soluzione “Posto SOFA” con un gruppo di amici (salottino fino a 12 persone!), oppure prenotare una cena pre-show.

Per acquistare i biglietti online per i concerti: www.pianop.club; per prenotare tavoli, posto sofa o pacchetti concerto più cena: info@pianop.club – 049 866 9333.

IL PROGRAMMA

In tutte le serate, divise tra il venerdì ed il sabato sera, protagonista sarà la musica a cui si aggiungeranno altre arti, come il ballo, la poesia ed il teatro.

PianoP parte ufficialmente sabato 19 OTTOBRE, dopo un pre-party su invito, dove la colonna sonora sarà dettata dalle voci dei NERI PER CASO, il gruppo a cappella più famoso ed apprezzato in Italia, che presenterà il nuovo disco “We love the Beatles”, un lavoro che ha visto la partecipazione di numerosi artisti italiani per ricantare i successi dei Fab Four. Vocalità torna protagonista anche negli appuntamenti seguenti. Il 25 ottobre con 40 artisti e l’onda delle emozioni che porta CHORITALY, il coro dal cuore italiano che propone i successi degli ultimi 50 anni della musica del Belpaese; il 20 dicembre saranno ospiti i VOCALICA, che festeggiano i 25 anni di carriera con il loro “contemporary a cappella” e si chiuderà martedì 31 dicembre, per la notte di Capodanno, con il concerto dei BLUBORDO’, 30 voci accompagnate da una band che ha emozionato teatri e stadi olimpici. 

Tra i nomi più attesi, e più noti al grande pubblico, c’è un’icona della musica italiana MAL dei PRIMITIVES, che dalle serate al Piper di Roma negli anni ’60 ha costruito una lunga carriera, con una rinascita anche sul piccolo schermo e poi, qualche anno fa, sui palcoscenici teatrali con il musical Grease. Mal sarà ad Abano Terme il 16 novembre. Cantautore, idolo delle teenagers degli anni ’90 e amato all’estero da sempre, il 30 novembre arriva PAOLO VALLESI, mentre il 13 dicembre le luci del Plaza si accendono per ANDREA MINGARDI, il blues e soul puramente italiano. 

Omaggi ai grandi artisti, swing, soul e jazz tesseranno la trama del programma di questa prima edizione. Dalla SAURO’S BAND ed i suoi tredici musicisti pronti a far fare un viaggio al pubblico tra le arie più famose di cinema e musica pop (8 novembre) alla MODEM-Xtet tra swing italiano e americano anni ’30 e ’40 (9 novembre). Spazio ad artisti amati per la loro capacità di trasmettere le emozioni attraverso voce e musica dal vivo: la voce inconfondibile di Laura Pirri accompagnerà il MOVIE TRIO (15 novembre), il cantante e sassofonista londinese KENN BAILEY regalerà un’inattesa parentesi soul e gospel (29 novembre). A dicembre si entra nell’atmosfera natalizia con Santa Claus is coming con ERIKA DE LORENZI accompagnata dal chitarrista Alessandro Modenese (il 6), poi con il concerto di IRENE GUGLIELMI (il 7). Sarà un duetto indimenticabile quello con STEVIE BIONDI e ALESSANDRA PASCALI (il 21) e si continua con i brani natalizi con un altro duo vocale, formato da CLAUDIA FERRONATO e ANDREA PEDROTTI (il 27), mentre sarà inedito lo spettacolo pensato per Piano P dal pianista LUCA PITTERI e la cantante BRIGIDA CACCIATORE (28 dicembre). 

Tra tante grandi voci ci sarà lo spazio per omaggiare band e artisti che hanno cambiato la storia della musica. LA BANDA DEL SOTTOMARINO GIALLO (31 ottobre) riporta i successi della band di Liverpool prendendo il nome dalla bellissima canzone uscita quasi per caso dalla penna di Paul McCartney. SIMONE GRASSI SWINGSET propone “Sinatra e quei bravi ragazzi” un concerto/racconto sulle note di The Voice e il swing (23 novembre). A DONATA LUANI il compito di raccontare Mia Martina nel concerto del 14 dicembre.

Spazio alle contaminazioni: AISHA RUGGIERI porta poesia, fascino, rock e jazz sul palco del Plaza il 26 ottobre. LEANDRO BARSOTTI e GAETANO RUOCCO GUADAGNO, hanno pensato per la serata dell’1novembre ad una performance inusuale che unisce comicità, musica e meditazione. Il 22 novembre si va a passo di tango argentino con il contrabbassista e ballerino DANIELE VIANELLO che dirigerà i TRAGOS DE TANGO.

Exit mobile version